Buona prestazione per il pilota del Team CRG Gamoto Nicholas Pujatti in occasione della WSK Open CUP che si è svolta questo week end sul tracciato South Garda di Lonato (BS). Per il pilota friulano la prova della prestigiosa serie internazionale organizzata da WSK Promotion era iniziata bene con ottimi tempi fatti segnare nel corso delle prove libere e durante la qualifica che lo vedeva segnare il 12° tempo di gruppo: in realtà la prestazione del pilota del team siciliano avrebbe potuto essere da TOP 5 se un pilota, in testacoda, non avesse compromesso il suo unico giro disponibile. Nel corso delle successive heats, Pujatti chiudeva rispettivamente 10°,11°14 e 16°, quattro risultati utili a garantirgli l’accesso alla Pre Finale con lo start dalla ottava fila (15°). In Pre Finale Pujatti riusciva a difendersi nel gruppo chiudendo 13° e garantendosi così l’accesso alla Finale con start dalla venticinquesima posizione in griglia. Come sempre il friulano dava il meglio di sé rimontando diverse posizioni (7) andando a chiudere sotto la bandiera a scacchi 18°, a conclusione di un week end positivo ma che avrebbe potuto essere ancora migliore grazie al “forecast lap time” delle qualifiche.

 

Nicholas Pujatti:Se fossi riuscito a chiudere bene il mio giro buono in qualifica sicuramente anche le manche sarebbero andate meglio. In generale sono comunque soddisfatto per le mie prestazioni e per il lavoro che il team ha svolto sinora. Questo week end è inoltre servito molto a raccogliere dati per il prossimo week end dove sarò impegnato sempre qua a Lonato nella gara del campionato italiano. Ringrazio come sempre i miei sponsors Freedom 2 Go, Mobiclan e 3T Tendaggi per il grande supporto che mi stanno dando insieme al team.”

Per Pujatti ora dunque il prossimo impegno agonistico sarà già il prossimo week end, sempre a Lonato, in occasione della quarta tappa del Campionato Italiano ACI Karting.